Progetti Sociali e Social Value Investing

Progetti Sociali: profitto e scopo stanno convergendo. 

Oltre l'80% dei millennial ritiene che fare una differenza positiva nel mondo è più importante del loro riconoscimento professionale. 

Non credono che lo scopo principale del business debba essere il profitto, ma piuttosto creare valore sociale. Dal punto di vista degli investitori, sempre più azionisti chiedono impegno sociale e che la comunicazione, sia positiva che negativa, sia oggettiva e chiara per il cliente. 

Perché il mercato preferisce chiarezza funzionale e focus su prodotti legati a una causa sociale . Una significativa maggioranza dei cittadini desidera cambiamenti nel modo di governo del mondo,  nel modo col quale vengono affrontati e risolti i problemi, al benessere collettivo.

Risultato: sempre più aziende lavorano per attivare, sviluppare, comunicare, certificazione le loro pratiche di responsabilità sociale.

Mercati dei capitali

Anche i mercati dei capitali, nel loro insieme, si stanno muovendo in questa direzione. Nel 2016, gli investimenti socialmente responsabili hanno rappresentato più di un quarto del totale.

E di recente, il capo di BlackRock, il più grande gestore patrimoniale del mondo, ha invitato tutte le società a spiegare come le loro attività apportino "un contributo positivo alla società" oltre al semplice rendimento finanziario. "Per prosperare nel tempo", ha affermato, "le aziende devono avvantaggiare tutti i loro stakeholder, inclusi azionisti, dipendenti, clienti e le comunità in cui operano".

Progetti in collaborazione

Quando organizzazioni di diversi settori, con diverse missioni e priorità, si sforzano di collaborare, come dovrebbero affrontare la creazione progetti sociali condivisi? 

Le collaborazioni di successo iniziano con un processo comune, che si applica indipendentemente dal fatto che siano composte da CEO, manager senza scopo di lucro, filantropi o funzionari pubblici. 

Fondamentali sono le strutture Social Value Investing. Il Social Value Investing utilizza una strategia di investimento a lungo termine che sviluppa il valore nascosto o intrinseco. 

Con progetti che attivino: processo, persone, luogo, portafoglio e prestazioni. 

1. Pianificare un processo coordinato e completo per i partenariati intersettoriali.  I partenariati intersettoriali di successo contengono organizzazioni diverse ma complementari che contribuiscono collettivamente alla creazione di valore a lungo termine. Attraverso un processo operativo ben strutturato, i partner espandono e allineano i loro sforzi e attingono a punti di forza comparativi.

2. Gestire attraverso team decentralizzati all'interno delle organizzazioni.  Le partnership intersettoriali prosperano attraverso una rete di leader e manager decentralizzati che gestiscono programmi o organizzazioni indipendenti. Questi leader e le loro squadre comprendono una serie di punti di forza diversi ma sono allineati verso obiettivi condivisi. Concentrandosi e responsabilizzando le persone coinvolte, le organizzazioni partner possono supportare la capacità collettiva dei loro team di guidare e avere successo.




3. Integrare gli stakeholder di organizzazioni e comunità. Con una strategia basata sulla vicinanza tra investitori e beneficiari. Ciò richiede in genere tempo e impegno per creare fiducia e richiede intenzionalità nel dare priorità alle preferenze e ai migliori interessi degli stakeholder. Lavorare in modo collaborativo con un senso di comunità permanente rafforza importanti relazioni a lungo termine tra i partner.

4. Sviluppare portafogli di finanziamento per compensare il rischio e ottenere una scala più ampia. Le partnership intersettoriali possono attingere e combinare diversi strumenti finanziari e investimenti. Ciò consente ai partner di diversificare il rischio ed espandere il pool di capitale disponibile per realizzare i programmi della partnership e fornire i suoi risultati. Combinando capitale finanziario da diverse fonti, compreso il capitale filantropico (che può assumere rischi significativi), i programmi beneficiano di un portafoglio di finanziatori versatile e coordinato.

5. Definire il successo in modo collaborativo e misurare le prestazioni a impatto sociale . I partner devono lavorare insieme per identificare e selezionare programmi di collaborazione con un valore intrinseco relativamente alto, programmi che siano in linea con i principi dei partner e gli obiettivi generali del partenariato. Prevedendo la performance relativa di un dato insieme di opzioni del programma , i partner possono allocare il capitale in base a priorità e obiettivi specifici.

Progetti sociali e Value Investing

Nell'insieme, i Social Value Investing sono un modello per allineare gli interessi e gli obiettivi delle organizzazioni partner e dimostrare come l'efficienza aziendale e l'orientamento al cliente 

Ma i partenariati intersettoriali sono un lavoro difficile. 

Lo sviluppo di un partenariato efficace richiede una pianificazione completa in molte organizzazioni, che è complessa, richiede tempo e può essere impossibile senza finanziamenti o supporto dedicati. Richiede anche leadership visionaria, coinvolgimento delle parti interessate e trasparenza operativa tra i partner. Inoltre, la mancanza di misure di performance comuni può rendere difficile per qualsiasi gruppo di partner sapere se stanno raggiungendo o meno gli obiettivi condivisi.

Ma i Progetti Sociali sono il futuro della collaborazione tra "diversi".